Il Cancro, la Luna e la Papessa

Il Cancro, segno d’acqua, femminile e cardinale (introduce l’estate), è un segno delicato, impressionabile, emotivo. E’ la sorgente d’acqua pura, limpida e fresca, che toglie la sete d’amore agli altri, rimanendo però sempre assetata. Il Cancro ha bisogno di essere supportato, incoraggiato, spinto un po’ per le vie del mondo. Ha bisogno di attenzioni, affetto, emozioni positive, abbracci gratuiti e disinteressati.

Nei Tarocchi, la tradizione vuole che il segno del Cancro sia rappresentato dalla carta della Luna, sia perché è la Luna il suo pianeta governatore sia perché la Luna, nelle carte, rappresenta la maternità a 360 gradi. Maternità intesa non strettamente come generatrice di figli, ma come generatrice di amore, solidarietà, comprensione. La Luna però è anche una carta misteriosa, di gelosia, di tradimenti – pensati o compiuti, cosa che il Cancro tollera poco o niente.

Io ci vedo bene anche la Papessa perché il Cancro è un segno di spiccata introspezione, capace di guardarsi dentro e non affogare nel gorgo delle sue mille emozioni. E’ anche un segno paziente, attratto da ciò che non si spiega scientificamente, può essere vagamente mistico, sicuramente sognatore. Si immagina spesso che il mondo sia abitato solo dai buoni….venendone immancabilmente deluso. E così che si ritira in sé, come il granchio che lo rappresenta, andando all’indietro…

…chiudendosi nel suo mondo d’acqua e di emozioni.

IMG_0922

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...