L’Aria, fremito vitale

L’Aria è uno dei Quattro elementi naturali, di cui è composta la materia. E’ inodore, insapore, incolore e non può essere fermata e neanche afferrata. L’Aria, figlia del Fuoco, è l’elemento in cui avvengono tutte quelle trasformazioni da cui si generano l’Acqua e la Terra.

Come il Fuoco è attiva e maschile, dotata di forza centrifuga che, similmente, pervade e ravviva. E’ l’alito della vita, senza il quale non ci sarebbe nulla.

E’ legata all’intelletto, al pensiero, all’istruzione, ai viaggi, alla libertà e alla purezza. Il suo simbolo è un triangolo equilatero con la punta in alto, percorso da una linea orizzontale che lo divide a due terzi.

Il filosofo naturalista greco Anassimene di Mileto identificava il principio della realtà nell’ànemos, il soffio vitale. L’Aria per lui era incessante, inestinguibile movimento, principio di tutte le cose.

La stagione rappresentata dall’Aria è la primavera mentre il seme dei Tarocchi connesso a questo elemento è quello delle Spade.

In astrologia, appartengono all’elemento Aria i segni Bilancia, Acquario e Gemelli. Tutti segni brillanti, idealisti e sognatori caratterizzati da curiosità, originalità e spirito etico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...